sabato 14 marzo 2015

La poesia della domenica - Sergente Hartman, Crepi Ho chi Minh viva il corpo dei Marines!

Qui di seguito i testi cantati dalle reclute dei Marines - su istigazione del sergente maggiore istruttore Hartman - durante le marce d'addestramento: così come le ascoltiamo nel film, indimenticabile, Full metal jacket, di Stanley Kubrick.
Hanno queste righe valore di poesia? In  un certo senso, sì.
Vantano sicuramente un notevole rilievo storico e sociale (l'attore che interpreta Hartman, Robert Lee Ermey, fu davvero un sergente istruttore e non inventava).
E poi, a ben vedere, sono filastrocche: come le ninne nanne hanno il compito di far cedere le difese del neonato sino al sonno ristoratore, così tali rosari, debordanti di nonsense e allusioni di bassa trivialità, hanno la mira di annientare le resistenze razionali dell'individuo e discioglierlo nell'emozionalità dello spirito di corpo e del cameratismo: in modo da rendergli ragionevole l'ammazzare e il farsi ammazzare; per niente.
Persuadere qualcuno a divenire un assassino è abbastanza facile; persuadere lo stesso tizio a farsi sparare in faccia (per niente) richiede, invece, tempo e dedizione; l'istupidimento è il metodo più veloce per ottenere la bisogna.




Sergente Hartman: Babbo e la mamma dentro il letto stan ...
     Reclute: Babbo e la mamma dentro il letto stan ...
Hart.: E la mamma gli chiede se glielo dà ...
     R.: E la mamma gli chiede se glielo dà ...
Hart.: Infila qua.
     R.: Infila qua!
Hart.: Infila là.
     R.: Infila là!
Hart.: Un po' più su.
     R.: Un po' più su!
Hart.: Un po' più giu.
     R.: Un po' più giù!
Hart.: Va bene a te.
     R.: Va bene a te!
Hart.: Va bene a me.
     R.: Va bene a me!
Hart.: Spingi.
     R.: Spingi!
Hart.: Viene su all'alba quando si alza il sol ...
     R.: Viene su all'alba quando si alza il sol ...
Hart.: Va giù la sera quando cala il sol ...
     R.: Va giù la sera quando cala il sol ...
Hart.: Ho Chi Minh le pippe si fa.
     R.: Ho Chi Minh le pippe si fa.
Hart.: Cinque volte al giorno tutto il mondo lo sa.
     R.: Cinque volte al giorno tutto il mondo lo sa.

Hart.: Del mio Corpo sono sempre fier ...
      R.: Del mio Corpo sono sempre fier ...
Hart.: Ve lo voglio proprio far saper ...
     R.: Ve lo voglio proprio far saper ...
Hart.: Crepi Ho Chi Minh viva il corpo dei Marines!
     R.: Crepi Ho Chi Minh viva il corpo dei Marines!
Hart.: Crepi Ho Chi Minh viva il corpo dei Marines!
     R.: Crepi Ho Chi Minh viva il corpo dei Marines!
Hart.: Il Corpo mio ...
     R.: Il Corpo mio ...
Hart.: Il Corpo tuo ...
     R.: Il Corpo tuo ...
Hart.: Di tutti noi ...
     R.: Di tutti noi ...
Hart.: Marines noi siam ...
     R.: Marines noi siam ...
Hart.: La esquimese sempre al polo sta ...
     R.: La esquimese sempre al polo sta ...
Hart.: E la fica sempre fredda c'ha ...
     R.: E la fica sempre fredda c'ha ...
Hart.: Che bontà ...
     R.: Che bontà ...
Hart.: Gran bontà ...
     R.: Gran bontà ...
Hart.: Che bontà ...
     R.: Che bontà ...
Hart.: Gran bontà ...
     R.: Gran bontà ...
Hart.: È squisita ...
     R.: È squisita ...
Hart.: Prelibata ...
     R.: Prelibata ...
Hart.: Piace a te ...
     R.: Piace a te ...
Hart.: Piace a me ...
     R.: Piace a me ...

Hart.: Una sbarbina non la voglio perché ...
     R.: Una sbarbina non la voglio perché ...
Hart.: Solo il fucile porterò con me ...
     R.: Solo il fucile porterò con me ...
Hart.: E se in battaglia poi io creperò ...
     R.: E se in battaglia poi io creperò ...
Hart.: Dentro una bara tornerò ...
     R.: Dentro una bara tornerò ...
Hart.: Alla mia mamma fatelo saper ...
     R.: Alla mia mamma fatelo saper ...
Hart.: Che ho fatto sempre il mio dover ...
     R.: Che ho fatto sempre il mio dover ...

1 commento:

  1. non avevo mai pensato che fosse una poesia...ma sapere le parole è quasi drammatico!! in linea con tutto il resto....

    RispondiElimina