GRUPPO DI LETTURA

Il gruppo di lettura Monteverdelegge si è formato nell'ottobre 2008, riunendosi in principio nella sala adiacente la stazione Quattroventi e, a partire dal gennaio 2009, presso il centro diurno del Dsm Giovagnoli, Asl Roma D. La scelta di uno spazio pubblico aperto alla frequentazione di persone poco abituate alla pratica della lettura e talora segnate dal disagio psichico, si è rivelata nel tempo il tratto distintivo di un gruppo che intorno al libro tesse nel quartiere (e anche oltre) una rete di relazioni sotto il segno del dialogo e del confronto civile, come dimostrano le varie attività che negli anni si sono aggiunte agli incontri mensili, dalla manifestazione Un libro un quartiere alla bibliolibreria gratuita Plautilla

La stagione 2017-2018 ha come filo conduttore un'emozione che domina i l nostro tempo, la paura.

 I libri condivisi sono stati: 


- La settimana bianca di Emmanuel Carrére
- La tormenta di Vladimir di Sorokin
- Il Processo di Franz Kafka
- La ferrovia sotterranea di Colson Whitehead
- Parla, mia paura di Simona Vinci
- La paura di Gabriel Chevallier
- La morte di Ivan Il'ič, di Lev Tolstoj
- Cujo, di Stephen King


Qui di seguito i libri che abbiamo letto nei nostri percorsi dall'inizio a oggi:

Gruppo di lettura 2016-2017: Il decennio lungo (1989-2001)

- Bret Easton Ellis, Meno di zero
- Jay McInerney, Le mille luci di New York
- Ingo Schulze, Semplici storie
- Aldo Nove, Woobinda
-  Irvin Welsh, Trainspotting
- Sebastiano Vassalli, La chimera 
- Murakami Haruki, L'uccello che girava le viti del mondo


Gruppo di lettura 2015-2016:Indagini
- Emmanuel Carrère, Il regno
- Fedor Dostoevskij, Delitto e castigo 

- Georges Simenon, Lettera al mio giudice
- Friedrich Dürrenmatt La promessa
- Virginie Despentes, Le dotte puttane

Gruppo di lettura 2014-2015: Scrivere di sé

- Agostino, Confessioni
- Teju Cole, Città aperta
- Carlo Emilio Gadda, Giornale di guerra e di prigionia
- Gertrude Stein, Autobiografia di Alice Toklas
- Paolo Nori, Siam poi gente delicata
- Aleksandar Hemon, Amore e ostacoli
- Jhumpa Lahiri, In altre parole
- Aldo Busi, Vacche amiche
- Valerio Magrelli, Nel condominio di carne


Gruppo di lettura 2013-2014: I sensi  

-  Virginia Woolf, Gita al faro
-  Don DeLillo, Body art
-  Junichiro Tanizachi, La chiave
-  Marcel Proust, Dalla parte di Swann
- Thomas Bernhard, Il soccombente
- Italo Calvino, Sotto il sole giaguaro 
- José Saramago, Cecità


Gruppo di lettura 2012-2013: Lavoro
 Primo Levi, La chiave a stella
Ottiero Ottieri, Tempi stretti
Luciano Bianciardi, Il lavoro culturale
Michail Bulgakov, Appunti (o Racconti) di un giovane medico
Muriel Spark, Gli anni fulgenti di Miss Brodie
Goffredo Parise, Il padrone
Guido Morselli, Il comunista
Jack London, Martin Eden
Michela Murgia, Il mondo deve sapere
Nanni Balestrini, Vogliamo tutto
Charles Dickens, Tempi difficili


Gruppo di lettura 2011-2012: In viaggio

  • Bruce Chatwin, In Patagonia
  • Julie Otsuka, Venivamo tutte per mare
  • WG Sebald, Austerlitz
  • Primo Levi, La tregua
  • Henry James, Daisy Miller
  • J. W. Goethe, Viaggio in Italia
  • John Steinbeck, Furore
  • Ryszard Kapuscinski, In viaggio con Erodoto
  • Senofonte, Anabasi


Gruppo di lettura 2010-2011: Futuro

  • Evgenij Zamjatin, Noi
  • Stanislaw Lem, Solaris
  • George Orwell, 1984
  • Murakami Haruki, Kafka sulla spiaggia
  • Philip Dick, La svastica sul sole
  • Kazuo Ishiguro, Non lasciarmi
  • Mary Shelley, Frankenstein
  • Elizabeth Strout, Olive Kitteridge
  • Aldous Huxley, Il mondo nuovo
  • J. G. Ballard, Il condominio
  • Ray Bradbury, Fahrenheit 451


Gruppo di lettura 2009-2010: Famiglie

  • Ivan Turgenev, Padri e figli
  • Natalia Ginzburg, Lessico famigliare
  • Jonathan Franzen, Le correzioni
  • Magda Szabó, La ballata di Iza
  • Banana Yoshimoto, Kitchen
  • Franz Kafka, Lettera al padre
  • Thomas Mann, I Buddenbrook


Gruppo di lettura 2008-2009: L'altro

  • Chinua Achebe, Il crollo
  • Ala al-Aswani, Palazzo Yacoubian
  • Abraham Yehoshua, L'amante
  • Amitav Ghosh, Lo schiavo del manoscritto
  • Abdourahman Waberi, Gli Stati Uniti d'Africa
  • Rudyard Kipling. Kim
  • Joseph Conrad, Cuore di tenebra

3 commenti:

  1. mi attrae lo schema dei vostri incontri, ma -ahimé- non sono così "tecnologica"
    .........a presto e grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salva Lina, non serve essere tecnologici, o forse ho capito male cosa intendeva, passi a trovarci il 10 febbraio ci sarà la discussione sul nuovo testo del gruppo: "Parla, mia paura" di Simona Vinci, a presto!

      Elimina
  2. Dove siete precisamente? Grazie

    RispondiElimina